PASQUALE CIACCIARELLI

Avviso pubblico per l’accesso ai contributi per l’associazionismo comunale, rivolto alle Unioni di Comuni e alle Comunità Montane del Lazio

Avviso pubblico per l’accesso ai contributi per l’associazionismo comunale, rivolto alle Unioni di Comuni e alle Comunità Montane del Lazio

Avviso pubblico per l’accesso ai contributi per l’associazionismo comunale, rivolto alle Unioni di Comuni e alle Comunità Montane del Lazio

I contributi previsti dal presente Avviso pubblico sono finalizzati al sostegno dello svolgimento in forma associata di funzioni e servizi da parte:

  1. delle Unioni di Comuni costituite ai sensi dell’art. 32 del d.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., per l’esercizio di almeno due funzioni e servizi comunali rientranti nell’elenco di cui alla scheda 1), riportata in calce al presente Avviso;
  2. delle Comunità Montane di cui all’art. 28 del d.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., che siano state delegate dai Comuni ad esse appartenenti a svolgere almeno due funzioni e servizi comunali rientranti nell’elenco di cui alla scheda 2), riportata in calce al presente Avviso.

Spese ammesse a contributo.

I contributi sono destinati esclusivamente al sostegno delle spese correnti impegnate nell’esercizio finanziario 2022 per l’effettivo svolgimento di funzioni e servizi rientranti nell’elenco di cui alle schede 1) e 2), del presente Avviso, certificate a firma del legale rappresentante e del responsabile del servizio finanziario dell’ente.

  1. b) Spese non ammesse a contributo.

Non concorrono alla determinazione del contributo:

le spese in conto capitale;

le spese relative agli organi istituzionali della forma associativa;

 le spese concernenti i servizi demografici e catastali di pertinenza statale;

 le spese concernenti i servizi che le Comunità Montane debbono necessariamente gestire ai sensi della vigente normativa;

 le spese concernenti i servizi il cui esercizio associato è già finanziato, in tutto o in parte, per l’anno 2022, da soggetti pubblici o privati, ivi compresa la Regione Lazio 

Termine e modalità di presentazione delle domande.

Le domande di contributo, corredate della documentazione indicata dal presente Avviso, dovranno essere trasmesse entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla sua pubblicazione sul B.U.R., tramite PEC all’indirizzo sviluppoentilocali@regione.lazio.legalmail.it, recante nell’oggetto la seguente dicitura: “Associazionismo comunale annualità 2023 – domanda di contributo ai sensi della D.G.R. n. 611/2023”

 Per maggiori informazioni clicca qui:

Avviso-Associazionismo-2023

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli