23
dic

BANDI - LAVORO - OPPORTUNITÀ

Legge regionale 3 novembre 2015, n. 14 (Interventi regionali in favore dei soggetti interessati dal sovraindebitamento o vittime di usura o di estorsione). Linee di utilizzo della quota residua resasi disponibile.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/legge-regionale-3-novembre-2015-n-14-interventi-regionali-in-favore-dei-soggetti-interessati-dal-sovraindebitamento-o-vittim_1.pdf

 ---

Legge regionale 13 giugno 2001, n. 13, "Riconoscimento della funzione sociale ed educativa degli oratori." – Revoca della deliberazione di Giunta Regionale n. 824/2018 – Adozione di nuovi criteri e modalità per la concessione dei finanziamenti a sostegno delle Attività di Oratorio o attività similari.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/legge-regionale-13-giugno-2001-n-13-riconoscimento-della-funzione-sociale-ed-educativa-degli-oratori---revoca-della_1.pdf


Oggetto dei finanziamenti

I finanziamenti previsti dall’articolo 3, comma 1, della legge regionale n. 13/2001, sono volti a favorire le attività di oratorio o attività similari e concernono le seguenti azioni:

a) Manutenzione straordinaria degli immobili adibiti ed utilizzati come luogo d’incontro dei minori, degli adolescenti e dei giovani;

b) Realizzazione ed allestimento di sale multimediali;

c) Allestimento di centri ricreativi, ludici e sportivi, ivi compreso l’acquisto delle attrezzature e del relativo materiale.

Soggetti beneficiari

Possono accedere ai finanziamenti le parrocchie di Roma e del Lazio, gli istituti cattolici e gli altri enti di culto riconosciuti dallo Stato, previa sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra la Regione Lazio e gli enti religiosi aventi sede nel territorio della regione Lazio, e ove mancante il protocollo d’intesa, purché appartenenti a confessioni religiose riconosciute con legge dello Stato.

Finanziamenti

I finanziamenti sono concessi nei limiti dello stanziamento iscritto nel capitolo di bilancio regionale e nel rispetto della permanenza degli equilibri di bilancio della Regione - art. 28 del Regolamento regionale n. 26/2017, con le seguenti modalità:

- Agli interventi degli enti riguardanti situazioni di urgenza, che impediscono lo svolgersi delle attività di oratorio o similari, secondo quanto previsto dall’art. 3, comma 2 bis, della legge regionale

n. 13/2001 è riservato il 4% (quattro per cento) dello stanziamento iscritto nel capitolo di bilancio previsto per ciascun anno di riferimento.

- Le residue risorse, in base all’art. 3, comma 2, saranno ripartite per ogni tipologia di attività prevista dalla legge regionale n. 13/2001, (attività di oratorio, servizi per l'infanzia a sostegno delle famiglie e attività di formazione di operatori specializzati), in maniera proporzionale, sulla base delle domande ritenute ammissibili dalla competente Commissione.

- In caso di economie derivanti da mancato utilizzo o utilizzo parziale delle risorse destinate a un’attività, le somme disponibili saranno destinate ai progetti finanziabili per attività di oratorio e

similari.

Termine di presentazione della domanda

A pena di esclusione, la domanda deve essere spedita dal 1° gennaio al 28 febbraio di ogni anno interessato; in caso di anno bisestile, il termine ultimo è posticipato al 29 febbraio.

 

Presentazione della domanda

Per l’inoltro della domanda di finanziamento finalizzata alla realizzazione di un programma di interventi strutturali per il potenziamento dell’offerta delle attività di oratorio o attività similari, è prevista l’apposita modulistica, reperibile sul sito istituzionale della Regione Lazio - www.regione.lazio.it, percorso “Cerca A – Z / lettera O – Oratori / Domanda, rendicontazione, modulistica”, che deve essere sottoscritta inoriginale dal legale rappresentante dell’ente religioso.

---

 

Legge regionale 13 giugno 2001, n. 13, "Riconoscimento della funzione sociale ed educativa degli oratori." – Revoca delle deliberazioni di Giunta regionale n. 1123/2005 e n. 473/2006 – Adozione di nuovi criteri e modalità per la concessione dei finanziamenti finalizzati alla "promozione di un programma di interventi strutturali per il potenziamento dell'offerta di servizi per l'infanzia a sostegno delle famiglie".

 https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/legge-regionale-13-giugno-2001-n-13-riconoscimento-della-funzione-sociale-ed-educativa-degli-oratori---revoca-delle.pdf

VEDERE ALLEGATO

---

Legge Regionale 14 giugno 1996 n. 21 e s.m.i. - artt. 14,15,16,17,20. Istituzione corsi di formazione professionale per maestri sci alpino, sci di fondo, snowboard. Istituzione corsi di aggiornamento professionale per maestri di sci del Lazio nella disciplina di sci alpino, sci di fondo e snowboard. Annualità 2020.

 https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/legge-regionale-14-giugno-1996-n-21-e-smi---artt-1415161720-istituzione-corsi-di-formazione-professionale-per-maestri-sci_1.pdf

VEDERE ALLEGATO

---

Atto di indirizzo per la definizione delle modalità per lo svolgimento in forma associata del servizio di informazione ed accoglienza turistica (IAT) ai sensi dell'art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000 L.R. e della L.R. n. 13/2007 e s.m.i., mediante l'utilizzo di personale regionale nelle strutture messe a disposizione dai Comuni del Lazio

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/atto-di-indirizzo-per-la-definizione-delle-modalita-per-lo-svolgimento-in-forma-associata-del-servizio-di-informazione-ed-ac.pdf

 ---

Modifica della DGR n.322 del 28 maggio 2019 recante "Programmazione 2014-2020. Strategia Nazionale Aree interne. Approvazione Schema di Accordo di Programma Quadro Area interna 4 Valle di Comino"

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/modifica-della-dgr-n322-del-28-maggio-2019-recante-programmazione-2014-2020-strategia-nazionale-aree-interne.pdf

VEDERE FILE ALLEGATO CONTENENTE

 

Allegato 2 - Programma degli interventi - Quadro interventi

 

ALLEGATO 2b

Piano finanziario per annualità degli interventi

 

---

Deliberazione del Consiglio regionale 24 gennaio 2019, n.1, Piano Sociale Regionale denominato "Prendersi Cura, un Bene Comune". Finalizzazione delle risorse per l'anno 2019, 2020 e 2021 per l'attuazione dei Piani sociali di zona, articolo 48 della legge regionale 10 agosto 2016 n. 11 e del Fondo Sociale Regionale.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/deliberazione-del-consiglio-regionale-24-gennaio-2019-n1-piano-sociale-regionale-denominato-prendersi-cura-un-bene.pdf

VEDERE ALLEGATO

---

Decreto legislativo 13 aprile 2017, n.65. Destinazione delle risorse per l'annualità 2019 del fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione dalla nascita sino a sei anni ai Comuni del Lazio.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/decreto-legislativo-13-aprile-2017-n65-destinazione-delle-risorse-per-lannualita-2019-del-fondo-nazionale-per-il-sistema-int.pdf

---

Bando CCM 2019 Accertamento dell'importo di € 445.000,00 sul capitolo di entrata 227148 del bilancio regionale, corrispondente al finanziamento accordato dal Ministero della Salute per il progetto "Adattamento e Mitigazione ai Cambiamenti Climatici: Interventi Urbani per la Promozione della Salute – CLIMACTIONS" e contestuale impegno dello stesso importo sul capitolo di uscita H13134 per gli esercizi finanziari 2019-2020-2021 in favore dell'Azienda ASL Roma 1 – Dip. Epidemiologia.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/bando-ccm-2019-accertamento-dellimporto-di-eur-44500000-sul-capitolo-di-entrata-227148-del-bilancio-regionale.pdf

E’ stata accertata la somma di € 445.000 sul capitolo di entrata 227148, che corrisponde alla somma complessiva del finanziamento accordato dal Ministero della Salute per il progetto “Adattamento e Mitigazione ai Cambiamenti Climatici: Interventi Urbani per la Promozione della Salute – CLIMACTIONS” di cui sopra, precisamente € 222.500 per l’esercizio finanziario 2019, € 133.500 per l’esercizio finanziario 2020, € 89.000 per l’esercizio finanziario 2021;

si è quindi stabilito

 di impegnare la somma di € 445.000 a favore della ASL Roma 1 Dipartimento di Epidemiologia per il progetto: “Adattamento e Mitigazione ai Cambiamenti Climatici: Interventi Urbani per la Promozione della Salute – CLIMACTIONS” sul capitolo di uscita H13134 e precisamente € 222.500 per l’esercizio finanziario 2019, € 133.500 per l’esercizio finanziario 2020, € 89.000 per l’esercizio finanziario 2021

 di approvare l’Atto d’Intesa, allegato alla presente determinazione di cui costituisce parte integrante e sostanziale, per la regolamentazione delle attività tra la Regione Lazio e la struttura di coordinamento del progetto Asl Roma 1 - Dipartimento di Epidemiologia

 ---

Avviso pubblico per realizzare interventi di formazione e informazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Impegno di spesa pari a € 1.679.000 a valere sul Capitolo F31130 - Esercizi finanziari 2019 e 2020

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/avviso-pubblico-per-realizzare-interventi-di-formazione-e-informazione-sulla-salute-e-sicurezza-nei-luoghi-di-lavoro-impegno.pdf


 DESTINATARI DELLE AZIONI

In coerenza con i decreti ministeriali, i destinatari degli interventi formativi saranno:

-          lavoratori;

-          datori di lavoro delle piccole, medie e micro imprese;

-          piccoli imprenditori di cui all’articolo 2083 del codice civile;

-          liberi professionisti;

-          RLS e RLST.

 

RISORSE DISPONIBILI

Le risorse attribuite al presente Avviso sono complessivamente pari a € 1.679.000. Il finanziamento massimo per ogni progetto è pari ad € 150.000 anche in caso di più edizioni.

Sono finanziabili fino ad un massimo di n. 2 progetti per ATI/ATS.

 

TERMINE E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

I progetti devono essere presentati esclusivamente attraverso posta certificata, all’indirizzo pec: affarigenerali0805@regione.lazio.legalmail.it, con decorrenza dalla pubblicazione dell’Avviso e

fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

---

Avviso Pubblico per il conferimento del titolo "Città della cultura della Regione Lazio", annualità 2020. Approvazione delle risultanze delle valutazioni condotte sulle candidature presentate e della graduatoria finale.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/avviso-pubblico-per-il-conferimento-del-titolo-citta-della-cultura-della-regione-lazio-annualita-2020-approvazione-delle.pdf

---

Impegno di spesa di 68.082,00 euro, per l'esercizio finanziario 2019, Cap. G31909, codice macroaggregato 1.04.03.01.000, in favore di LazioCrea Spa per integrazione delle risorse destinate dalla DGR n. 699 del 20 novembre 2018, per l'Avviso Pubblico "Vivi lo Sport", iniziativa di promozione sportiva ai sensi dell'art. 40 della L.R.15/02 "Testo unico in materia di Sport".

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/impegno-di-spesa-di-6808200-euro-per-lesercizio-finanziario-2019-cap-g31909-codice-macroaggregato-1040301000-in.pdf

E’ stato impegnato l’importo di 68.082 euro, sul capitolo di bilancio G31909, codice macroaggregato 1.04.03.01.000, che presenta la necessaria disponibilità, per l’esercizio finanziario 2019, l’impegno contabile di spesa, per un importo di 68.082 euro, in favore di LazioCrea Spa (cod. cred. 164838), per integrazione delle risorse destinate dalla DGR n. 699 del 20 novembre 2018, per l’Avviso Pubblico “Vivi lo Sport”, iniziativa di promozione sportiva ai sensi dell’art. 40 della L.R.15/02 “Testo unico in materia di Sport”.

 

---

Determinazione 19 aprile 2019, n. G05038 – "Approvazione Avviso Pubblico. D.G.R. n. 440 del 2 agosto 2018 e s.m.i.: "Legge regionale 13 aprile 2012, n. 2 e s.m.i. - Approvazione del Programma Operativo Annuale del Cinema e dell'Audiovisivo 2019". Impegno della somma di € 9.000.000,00 sul capitolo G12522, a favore di creditori diversi. Esercizio finanziario 2019". Disimpegno dell'impegno di spesa n. 36211/2019 sul capitolo G12522, a favore di creditori diversi, per l'importo complessivo di € 9.000.000,00 - Esercizio finanziario 2019.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/determinazione-19-aprile-2019-n-g05038---approvazione-avviso-pubblico-dgr-n-440-del-2-agosto-2018-e-smi.pdf

 ---

Approvazione "Avviso Pubblico per la realizzazione di servizi formativi integrati per lavoratori di imprese del Lazio per il contrasto e la gestione delle crisi aziendali" –– Attuazione del Programma Operativo della Regione Lazio Fondo Sociale Europeo Programmazione 2014-2020 Asse III - Istruzione e formazione – Azione Cardine 20 - Priorità di investimento 10 iv) - Obiettivo specifico 10.4.

 https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/approvazione-avviso-pubblico-per-la-realizzazione-di-servizi-formativi-integrati-per-lavoratori-di-imprese-del-lazio-per-il.pdf

E’ stato deliberato

-          di approvare l’“Avviso Pubblico per la realizzazione di servizi formativi integrati per lavoratori di imprese del Lazio per il contrasto e la gestione delle crisi aziendali”, comprensivo dei relativi allegati, che costituiscono parte integrante e sostanziale della presente Determinazione Dirigenziale;

-          di stabilire che le risorse graveranno sulle disponibilità di bilancio dell’esercizio finanziario 2020, e saranno prenotate con successiva Determinazione Dirigenziale;

-          di stabilire che i progetti dichiarati ammissibili a seguito della verifica di ammissibilità formale saranno sottoposti a valutazione tecnica, effettuata da un’apposita Commissione nominata dalla Direzione competente, che procederà sulla base dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di sorveglianza del POR Lazio FSE 2014-2020;

-          di dare atto che al termine delle operazioni di verifica dell’ammissibilità dei progetti e di valutazione degli stessi, basate sui predetti criteri e su quanto previsto nell’Avviso Pubblico, verranno redatte le graduatorie in ordine di punteggio conseguito, che consentiranno di finanziare i progetti che avranno raggiunto i punteggi maggiori, sino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie;

-          di riservarsi, altresì la possibilità di integrare le risorse stanziate per l’Avviso Pubblico con ulteriori fondi che si rendessero disponibili;

-          di individuare quale Responsabile Unico del Procedimento il dott. Paolo Giuntarelli, dirigente dell’Area Predisposizione degli interventi della Direzione Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, Diritto allo Studio.

 

Oggetto dell’avviso

Il presente avviso ha come oggetto il finanziamento di progetti integrati per l’attivazione di lavoratori delle imprese in crisi aventi almeno una sede operativa nella Regione Lazio e si pone l’obiettivo di rappresentare una offerta di servizi di orientamento e formazione e accompagnamento all’inserimento lavorativo, attraverso soggetti con competenza ed esperienza specifica in tali settori, rivolta ai lavoratori, impiegati in aziende in crisi, che beneficiano di trattamenti di integrazioni salariali.

Le attività formative dovranno riguardare prioritariamente le seguenti Aree tematiche:

- Chimica e farmaceutica;

- Servizi di informatica;

- Meccanica e impiantistica;

- Edilizia;

- Trasporti e logistica;

- Green Economy;

- Agroalimentare.

 

Soggetti proponenti

Possono presentare proposte progettuali i soggetti che sono accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 per la macrotipologia formazione continua e/o formazione superiore in relazione ai sub-settori economici della classificazione ISFOL – ORFEO o che abbiano almeno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta progettuale nell’ambito del presente Avviso. L’esito positivo di tale domanda e la conseguente concessione dell’accreditamento è condizione necessaria per la definitiva assegnazione degli eventuali finanziamenti. Si ricorda che, ai sensi della DGR 682/2019, non sono tenuti all'accreditamento regionale i datori di lavoro, pubblici e privati, per lo svolgimento di attività formative per il personale dipendente. I soggetti sopraindicati, possono partecipare in forma singola o associata (ATI/ATS) tra di essi.

 

Destinatari

I destinatari dei percorsi sono i lavoratori occupati presso sedi operative collocate in Regione Lazio appartenenti a imprese di cui agli articoli 20 e 21 del D.Lgs.vo n. 148/2015, in possesso dei seguenti requisiti:

a) essere beneficiari di trattamenti di integrazione salariale ai sensi delle disposizioni di cui al Capo III del succitato Decreto;

b) possedere nazionalità italiana o di altri paesi appartenenti all’UE o nazionalità di paesi non appartenenti all’UE, con regolare permesso di soggiorno in Italia;

c) essere residenti o domiciliati nel Lazio.

Viena data priorità ai destinatari che risultano essere a “zero” ore, ovvero in sospensione ore attività.

 

Risorse finanziarie

L’iniziativa è cofinanziata con le risorse del Fondo Sociale Europeo del POR Lazio 2014/2020 ed è attuata nell’ambito Asse 3 – Istruzione e Formazione, Priorità di investimento 10.iv - Obiettivo specifico 10.4 “Accrescere le competenze della forza lavoro e agevolare la mobilità, l’inserimento/reinserimento lavorativo”. L’importo complessivamente stanziato è di 3.000.000 di Euro

 

Scadenze

Le proposte, con le modalità di cui al paragrafo 10, senza soluzione di continuità e con assegnazione “on demand”, a valere sul presente Avviso Pubblico, potranno essere presentate dalle ore 9:30 del 9 gennaio 2020 alle ore 17:00 del 28 maggio del 2020 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili. A tal riguardo, sarà cura dell’Amministrazione comunicare la chiusura della procedura.

 

Modalità di presentazione delle candidature

I progetti devono essere presentati esclusivamente attraverso la procedura telematica accessibile dal sito http://www.regione.lazio.it/sigem La procedura telematica è disponibile in un’area riservata del sito, accessibile previa registrazione del soggetto proponente e successivo rilascio delle credenziali di accesso (nome utente e password). La procedura di presentazione del progetto è da ritenersi conclusa solo all’avvenuta trasmissione di tutta la documentazione prevista dall’avviso e prodotta dal sistema, da effettuarsi, come indicato al precedente paragrafo 10, a partire dalle ore 9:30 del 09 gennaio 2020.

 

Assistenza Tecnica durante l’elaborazione delle Proposte

Per fornire assistenza e supporto anche in fase di presentazione delle proposte è possibile rivolgersi al seguente indirizzo di posta elettronica contrastocrisi@regione.lazio.it a partire dal secondo giorno di pubblicazione del presente avviso e al n° tel. 06 5168 4947.

 

Documentazione della procedura

L’Avviso sarà pubblicato sul sito internet della Regione Lazio http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/ nella sezione Bandi e avvisi, sul portale della Regione Lazio http://www.lazioeuropa.it/ e sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio.

---

“Programma per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative idonee a valorizzare sul piano culturale, sportivo, sociale ed economico la collettività regionale, nonché di sensibilizzazione ai temi della sostenibilità ambientale con particolare riferimento alle iniziative Plastic free, da realizzarsi nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2019 e il 15 gennaio 2020”. Incremento dello stanziamento di risorse destinate al finanziamento delle domande di contributo e approvazione della graduatoria di merito.

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/programma-per-la-concessione-di-contributi-economici-a-sostegno-di-1.pdf

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/delibera_258_2019_allegato_a.pdf

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/delibera_258_2019_allegato_b.pdf

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/201912/delibera_258_2019_allegato_c.pdf

Per ulteriori, utili informazioni potete accedere direttamente al sito web dello Sportello Europa della Regione Lazio cliccando qui http://www.lazioeuropa.it/

 

Download

programma-per-la-concessione-di-contributi-economici-a-sostegno-di-1.pdf
programma-per-la-concessione-di-contributi-economici-a-sostegno-di.pdf
approvazione-avviso-pubblico-per-la-realizzazione-di-servizi-formativi-integrati-per-lavoratori-di-imprese-del-lazio-per-il.pdf
atto-di-indirizzo-per-la-definizione-delle-modalita-per-lo-svolgimento-in-forma-associata-del-servizio-di-informazione-ed-ac.pdf
avviso-pubblico-per-il-conferimento-del-titolo-citta-della-cultura-della-regione-lazio-annualita-2020-approvazione-delle.pdf
avviso-pubblico-per-realizzare-interventi-di-formazione-e-informazione-sulla-salute-e-sicurezza-nei-luoghi-di-lavoro-impegno.pdf
bando-ccm-2019-accertamento-dellimporto-di-eur-44500000-sul-capitolo-di-entrata-227148-del-bilancio-regionale.pdf
decreto-legislativo-13-aprile-2017-n65-destinazione-delle-risorse-per-lannualita-2019-del-fondo-nazionale-per-il-sistema-int.pdf
delibera_258_2019_allegato_a.pdf
delibera_258_2019_allegato_b.pdf
delibera_258_2019_allegato_c.pdf
deliberazione-del-consiglio-regionale-24-gennaio-2019-n1-piano-sociale-regionale-denominato-prendersi-cura-un-bene.pdf
determinazione-19-aprile-2019-n-g05038---approvazione-avviso-pubblico-dgr-n-440-del-2-agosto-2018-e-smi.pdf
impegno-di-spesa-di-6808200-euro-per-lesercizio-finanziario-2019-cap-g31909-codice-macroaggregato-1040301000-in.pdf
legge-regionale-3-novembre-2015-n-14-interventi-regionali-in-favore-dei-soggetti-interessati-dal-sovraindebitamento-o-vittim_1.pdf
legge-regionale-13-giugno-2001-n-13-riconoscimento-della-funzione-sociale-ed-educativa-degli-oratori---revoca-delle.pdf
legge-regionale-14-giugno-1996-n-21-e-smi---artt-1415161720-istituzione-corsi-di-formazione-professionale-per-maestri-sci_1.pdf
modifica-della-dgr-n322-del-28-maggio-2019-recante-programmazione-2014-2020-strategia-nazionale-aree-interne.pdf
legge-regionale-13-giugno-2001-n-13-riconoscimento-della-funzione-sociale-ed-educativa-degli-oratori---revoca-della_1.pdf
23 dicembre 2019

SEGUIMI

TEMI

Famiglia

Un valore fondamentale "LA FAMIGLIA"

Lavoro

Il Lavoro prima di tutto!

Sanità

L'assistenza pubblica è un diritto di tutti

Innovazione

Industria 4.0, investimenti produttività ed innovazione

Sviluppo

Con lo sviluppo rinasce il lavoro

Territorio

Costruire e contrattare il futuro ... insieme!