26
ago

PROVVEDIMENTI REGIONALI - BANDI

Bollettino Ufficiale della Regione Lazio Disponibile in formato elettronico sul sito: www.regione.lazio.it Legge Regionale n.12 del 13 agosto 2011 

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/202108/bur-2021-81-0.pdf

Bollettino Ufficiale della Regione Lazio Disponibile in formato elettronico sul sito: www.regione.lazio.it Legge Regionale n.12 del 13 agosto 2011

https://www.pasqualeciacciarelli.it/file/202108/burl-17-ago-2021-nr-80.pdf

Contributi allo spettacolo dal vivo per l’annualità 2022

 

http://www.lazioinnova.it/bandi-post/contributi-allo-spettacolo-dal-vivo-lannualita-2022/

 

DATA APERTURA BANDO: 26 AGOSTO 2021 ORE 12:00

DATA CHIUSURA BANDO: 30 SETTEMBRE 2021 ORE 18:00

Soggetti beneficiari.

Possono beneficiare dei contributi di cui al presente regolamento i soggetti giuridici privati costituiti ed operanti nel settore dello spettacolo dal vivo da almeno due anni, in possesso, al momento della presentazione e fino all’erogazione del saldo del contributo, dei requisiti soggettivi generali previsti dall’articolo 6 e degli eventuali ulteriori requisiti specifici soggettivi previsti nell’Allegato A.

Possono, inoltre, beneficiare dei contributi di cui al presente regolamento gli enti locali e altri enti pubblici in possesso dei requisiti specifici eventualmente richiesti all’Allegato A. 3. I soggetti indicati ai precedenti commi 1 e 2 possono presentare istanza di contributo in forma singola o come raggruppamento.

Non possono presentare istanza di contributo, né in forma singola né come capofila o membro di un raggruppamento:

a) le fondazioni e associazioni di rilevanza statale e regionale indicate all’articolo 7 della l.r. 15/2014;

b) le bande musicali e i gruppi corali, coreutici e teatrali amatoriali iscritti all’Albo regionale di cui all’articolo 8 della l.r. 15/2014.

Scadenza inoltro pec alla Regione Lazio: 30 SETTEMBRE 2021 ORE 23.59

Attenzione: L’invio dell’istanza con modalità diverse da quelle previste nell’avviso è causa di esclusione.

L’invio tuttavia può essere sanato con la trasmissione via PEC qualora non siano ancora scaduti i termini previsti dall’avviso (30 settembre 2021).

Le domande di contributo per l’annualità 2022 vanno presentate tramite GeCoWEB, applicativo che richiede il preventivo accreditamento dei soggetti richiedenti. Per l’accreditamento delle imprese (soggetti iscritti al Registro delle Imprese) il sistema richiede la smart-card o token USB rilasciata preventivamente dalle CCIAA.
Per i soggetti già accreditati in precedenza sul sistema non è necessario effettuare un nuovo accredito e le credenziali di accesso rimangono le stesse.
Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina 
http://www.lazioinnova.it/gecoweb.
Una volta accreditati a GeCoWEB si deve compilare sulla piattaforma stessa il formulario, diverso per ogni linea di intervento (ciascuna linea di intervento corrisponde ad un paragrafo dell’allegato A del nuovo Regolamento), e allegare i documenti previsti, dalle ore 12:00 del 26 agosto 2021 ed entro il termine improrogabile delle ore 18:00 del 30 settembre 2021.

Una volta completato e finalizzato il formulario, operazione che rende lo stesso e gli allegati immodificabili e assegna una data e un numero di protocollo, cliccando sul tasto verde “Stampa” si genera e si stampa un unico file contenente tre documenti, la “domanda di contributo”, l’appendice “Informativa ai sensi ai sensi del D.Lgs. 196/03” e la “dichiarazione attestante il possesso dei requisiti generali”: l’intero file deve essere firmato digitalmente (firma elettronica certificata), barrato nelle caselle di pertinenza nella sezione relativa alle dichiarazioni e inviato via PEC all’indirizzo della Regione Lazio: regolamentospettacolodalvivo@regione.lazio.legalmail.it  entro le ore 23:59 del 30 settembre 2021.

Il contributo è concesso nel rispetto di tutti i seguenti massimali e limiti:

a) 80% delle spese ammissibili;

b) euro 30.000,00 o euro 50.000,00 per i centri di produzione indicati nel paragrafo 2 dall’Allegato A;

c) rispetto del principio del pareggio di bilancio del progetto. 

Finalizzata la domanda su GeCoWEB entro le ore 18:00 del 30 settembre, vanno dunque inviati via PEC all’indirizzo della Regione Lazio: regolamentospettacolodalvivo@regione.lazio.legalmail.it  entro le ore 23.59 del 30 settembre 2021:

  1. il file PDF generato da GeCoWEB da firmare digitalmente e contenente, uno di seguito all’altro, i documenti “Domanda”, “Appendice” e “Dichiarazione attestante il possesso dei requisiti generali”;
  2. copia del bollo da 16,00 Euro annullato per tutti i soggetti non esenti dall’imposta di bollo.

 

 

 

Download

bur-2021-81-0.pdf
burl-17-ago-2021-nr-80.pdf
regolamento-n-16-2019-burl-n-63.pdf
de-13_8_21-n-gr5506_6-_burl-n-82-del-24_8_21.pdf
26 agosto

SEGUIMI

TEMI

Famiglia

Un valore fondamentale "LA FAMIGLIA"

Lavoro

Il Lavoro prima di tutto!

Sanità

L'assistenza pubblica è un diritto di tutti

Innovazione

Industria 4.0, investimenti produttività ed innovazione

Sviluppo

Con lo sviluppo rinasce il lavoro

Territorio

Costruire e contrattare il futuro ... insieme!